HOME

RIPRODUZIONI

CARTOLINE


EVENTI   STORICI

GUIDE  TURISTICHE

LIBRI

STAMPE

QUADRI

FOTOGRAFIE

PEGLIESE CALCIO


SITI  AMICI

HOME PORTALE

Cartoline di Pegli   stemma
Piazza Giuseppe Garibaldi





Siamo nel 1913 e notiamo sulla strada priva di veicoli una signora con l' ombrellino da sole.



Cartolina del 1915 circa in una edizione di G. Graziosi di Pegli.



Cartolina spedita il 1916 da Genova a Camogli ma sicuramente lo scatto č precedente.



Siamo nel 1950 con questa cartolina edita M.T. Pisoni di Pegli.



Cartolina del 1909 della piazza e del palazzo Rotondo giā ristrutturato.



Nel 1917, la Piazza era ancora intitolata a Garibaldi, grazie al monumento non visibile sulla cartolina ma giā presente dal 1908. Editore Brunner & C. di Como.



Cartolina del 1932 edita dalla Ditta Cornara Berta.



Cartolina del 1920 c. - edizioni Martino Perinet di Pegli.



Siamo nel 1930 - edizioni Perinet M. di Pegli.



Cartolina degli anni '30 che riprende la piazza e l'Hotel Mediterranee.



Cartolina del 1930 che riprende il Cinema-Teatro Imperiale.



Siamo nel 1940 e vediamo le panchine esterne dei giardinetti rivolte verso Piazza Porticciuolo in una foto-stampa Angeli di Terni.



Cartolina del 1959 edizione Assereto Maria Riv. 245 a GE-Pegli.



Nel 1957 con edizione Dell' Armi a colori.



Cartolina del 1959 edizioni S.A.F.



Minicartolina di inizio anni '50.



Cartolina del 1956 edizione F.lli Blundo.



Cartolina anni '20 edita da Luigi Barberis.



Piazza Porticciuolo nel 1909 con il monumento a Garibaldi appena inaugurato e le prime vetture tramviarie in circolazione. Di Erio Panarari.



Riproduzione di Piazza Porticciuolo intorno al 1920. Riproduzione avuta da "Giulio Photo Pegli".



Riproduzione di Piazza Porticciuolo intorno al 1950. Riproduzione avuta da "Giulio Photo Pegli".



Un aspetto di Piazza Porticciuolo a metā degli anni '20 con il palazzo dove ora c'č Peretti ancora da sopraelevare. Riproduzione avuta da Giulio Photo Pegli.
















Piazza intitolata inizialmente a Garibaldi e attualmente denominata Piazza Porticciuolo, divide il Lungomare da Via Pegli. Un tempo il Porticciolo comprendeva il borgo marinaro di Via Carloforte, l' antica crosa dei Bastardi (poi Via Lomellini e ora Via Teodoro II di Monferrato) e Via del Fossato (attuale parte bassa di Viale Modugno ed il Viale della Rimembranza), ora comprende la sola piazza. Oltre il monumento di Giuseppe Garibaldi eretto nel 1908, presenta una nota pasticceria (ex Caffe' Ligure) e un ex teatro-cinema (Imperiale dal 1925 circa fino al 1968 ed in seguito Carillon dal 1968 al 1982 quando venne sostituito da una agenzia di una banca). Per molti anni e' stato un importante crocevia per la Stazione tranviaria lato mare ora sede di un bar-gelateria.    



Piazza Porticciuolo vista dal mare, nel 1905, in una cartolina edita Garzini e Pezzini di Milano.



Intorno al 1910 quando era possibile camminare in mezzo alla strada senza problemi.



Cartolina viaggiata nel 1913 edizioni G. Graziosi di Pegli.



Cartolina viaggiata nel 1943 edizioni S.A.F. di Milano.


All' inizio degli anni '50 in una cartolina dei Fratelli Blundo.



Sempre all' inizio degli anni '50 in una cartolina dei Fratelli Blundo.



Cartolina del 1920 edizioni Graziosi G. di Pegli.



Cartolina del 1918 edizioni Graziosi Gerolamo di Pegli.

 

Piazza Porticciuolo nel 1927 (c.) in una cartolina delle edizioni Martino Perinet di Pegli.



Cartolina del 1934 - Fotobromo di Torino.



Piazza Porticciuolo il 25 Dicembre 1963. La vettura 1637 si sta dirigendo verso Voltri sulla linea "1". L' avvento delle "articolate". Allo scopo di rinnovare il parco tramviario, in gran parte danneggiato dagli eventi bellici, e per economia di gestione, verso la fine degli anni '40, la UITE decide di creare nelle proprie officine vetture articolate, unendo motrici a rimorchi. Questa trasformazione viene ultimata nel 1954. Le vetture, di tipo unidirezionale, vengono impiegate su linee a forte traffico ed a lunga percorrenza. 



Piazza Porticciuolo nel 1903, con il lussureggiante palmizio davanti all' Albergo Mediterranee e la piccola stazione-rimessa dei "Tramvays Genovesi, da poco edificata (1900). (Descrizione di Erio Panarari).



Piazza Porticciuolo nel 1940 - siamo a marzo ma la guerra č ormai imminente.



Il Porticciolo nel luglio del 1967.



Cartolina viaggiata nel 1916. La foto di Piazza Porticciuolo č del 1905. Esiste il Castello Miramare, ma non il monumento a Garibaldi, nč il Castello Vianson, in fondo alla Passeggiata e il Palazzo Rotondo deve essere ancora sopraelevato. 

 

Anni '30 - cartolina non viaggiata edizioni Berretta di Terni.



Piazza Porticciuolo nel 1920 dal libro "La Liguria com' era".



Pegli 1910, il Porticciolo visto da levante verso ponente all' incrocio con Via Teodoro II di Monferrato.Riproduzione avuta da "Giulio Photo Pegli".



Riproduzione di Piazza Porticciuolo intorno al 1950. Riproduzione avuta da "Giulio Photo Pegli".



Piazza Porticciuolo nel periodo prebellico (1938-39), con la "Passeggiata" costruita da poco in una riproduzione avuta da Giulio Photo Pegli.