HOME

RIPRODUZIONI

CARTOLINE


EVENTI   STORICI

GUIDE  TURISTICHE

LIBRI

STAMPE

QUADRI

FOTOGRAFIE

PEGLIESE CALCIO


SITI  AMICI

HOME PORTALE

Eventi storici di Peglistemma

I Lomellini



Anton van Dyck, la famiglia Lomellini, Edimburgo, National Gallery of Scotland. Al centro Barbara Spinola, moglie del doge Giacomo Lomellini, comittente dell'opera, a sinistra Nicol˛, figlio di primo letto del doge e protagonista della guerra contro i franco-piemontesi del 1625-1627, e l'altro fratello; a destra i due figli di Barbara. Insieme ai Grimaldi, i Lomellini furono i principali artefici dell'insediamento di Tabarca, del quale ressero le sorti fino alla crisi del secolo XVIII.

I Lomellini a Pegli, Tabarca e Carloforte (Articolo di Giovanni Chiozza del 1957).      
    

             

Due quadri olio su tela che ritraggono l'isola di Tabarca nel 1768. Con le Capitulaciones del 1544 sottoscritte da Francesco Lomellini e Francesco Grimaldi, successivamente rinnovate, assegnavano all'impresa genovese l'esclusiva della pesca e della commercializzazione del corallo e la sovranitÓ di fatto sull'isola, sulla quale si trasferirono immediatamente decine di famiglie provenienti dalla zona di Pegli - ove la pesca del corallo era una attivitÓ diffusa, e dove i Lomellini avevano numerosi possedimenti - e dei centri limitrofi.